Funky Carmen






wK7sTDsHP5

Joy Holler

Provincia: Trento

Simone Bannò, Marco Corsini, Andrea Corsini, Francesco Dal Ri

I Joy Holler vedono le prime luci nel settembre 2015 a partire da un’idea di Simone, che, con Lorenzo, decide di dare vita ad un nuovo progetto ispirato alla black music. La storia della band è fatta di coincidenze: tutto ha inizio con il casuale incontro fra Lorenzo e Marco durante un viaggio, che li vedeva seduti fianco a fianco senza nemmeno conoscersi. Nel raccontare dell’idea di un nuovo progetto, Lorenzo scopre che sia Marco che suo fratello Andrea sono alla ricerca di nuovi stimoli musicali in cui tuffarsi. Simone, Lorenzo, Marco e Andrea si incontrano nel settembre 2015 per discutere del progetto e già nello stesso mese entrano in sala prove per dare vita ai Joy Holler. Nel febbraio 2016 esordiscono suonando in alcuni locali di Trento e della provincia. In maggio partecipano a Over The Hill (festa studentesca di Mesiano, Trento) e al Festival dell'Informazione Indipendente di Arco (TN).
In giugno vincono il contest "Ricordando Angela, Erica e Matteo" nella categoria senior cover e nello stesso mese vincono il primo premio del contest "Centro Musica Awards", ottenendo così l'accesso ad Area Sanremo e la possibilità di aprire uno dei concerti della rassegna musicale 2016/17 del teatro Santa Chiara di Trento.
In agosto 2016 entrano in studio per registrare il loro primo EP, intitolato "Brighter Love", uscito il 19 novembre.
In ottobre partecipano ai corsi di formazione di Area Sanremo 2016, tenuti da professionisti della realtà discografica italiana, confrontandosi con artisti provenienti da tutta Italia.
A inizio 2017 avviene un cambio di formazione che vede l'ingresso di Ardan Dal Rì alla chitarra. Intanto la band continua la promozione dell'EP "Brighter Love" nei locali del Trentino-Alto Adige, iniziando anche a lavorare su nuovi brani in lingua italiana che andranno a formare il loro primo album.

traccia audio